domenica 31 agosto 2008

Jimi Hendrix e la chitarra suonata coi denti

Jimi Hendrix e la chitarra suonata coi denti.
( Giorgio Lanzani )

Oltre ad essere un grande chitarrista Jimy era anche un favoloso istrione. Io non ho mai creduto dentro di me che suonasse davvero coi denti. Ho provato a guardare sui principali motori di ricerca e vedo che nessuno mette in dubbio questo fatto. Beh cari miei provate a suonare una chitarra elettrica coi denti se ci riuscite. Intanto la velocità delle note alla quale suonava Jimy non era possibile pizzicando le corde neppure muovendo la testa su e giù cosa che non si vede fare a Jimy quando porta la chitarra davanti alla bocca. Inoltre il naso per quanto schiacciato costituisce un impedimento quasi letale. Nemmeno un coniglio riuscirebbe a suonare la chitarra coi denti. Da tenere conto poi che nelle chitarre elettriche così come negli impianti voce per quanto ben isolati circola sempre dell’elettricità che si sente anche sulle dita. Figuriamoci in bocca. In realtà Jimy che suonava sempre con gli amplificatori al massimo ed era comunque capace in modo mirabile di variare il volume con tecnica mirabile si limitava a suonare con la mano sinistra contando sul fatto che il volume altissimo permetteva di amplificare il suono anche senza la pennata della mano destra. Non me ne vogliano i fans sfegatati di Jimy, questo non toglie nulla al suo virtuosismo ed alla sua geniale umanità. Cosi’ come nulla toglie o aggiunge alla sua storia il fatto che incendiasse una chitarra o per esempio che Jerry Lee Lewis suonasse il pianoforte con i piedi. Perché quando lo suonava con le mani era puro, inimitabile rock and roll.


Jimy Hendrix and the guitar played with teeth.
(by Giorgio Lanzani)


Besides being a great guitarist Jimy was also a fabulous histrion. I never believed inside me that he really played with teeth. I tried to look on the major search engines and see that nobody questions that. Well my dear try to play an electric guitar with teeth if you succeeded. Meanwhile, the speed at which Jimy played the notes was not possible plucking chords nor moving his head up and down, thing I do not see when Jimy put the guitar in front of his mouth. In addition, the nose even if crushed is a impediment almost lethal. Not even a rabbit is able to play the guitar with his teeth. From then take consider that in electric guitars as well as in voice amplifiers circulates electricity that you can feel even on your fingers. Imagine in the mouth! In fact Jimy who always played with amplifiers at the maximum of volume and was still capable so in a wonderful way to vary the volume with admirable technique merely playing with his left hand counting on the fact that the highest volume makes possible to amplify the sound even without the percussion of the right hand. I do not want the passionate fans of Jimy hate me, this takes nothing away to his virtuosity and his genial humanity. Nothing add or take off to his history the fact that Jimy could set guitars on fire or, for example, that Jerry Lee could play the piano with his feet. Because when it played with his hands was pure, inimitable rock and roll.


Non sono completamente daccordo con te , caro Giorgio.
Jimi era sicuramente un grande istrione, però credo che lui , qualche volta, la chitarra con i denti, l'abbia suonata davvero.

I disagree with you, my dear Giorgio.
Jimi, surely, as you wrote, was also a fabulous histrionic. However, I believe that, sometimes, Jimi really played the guitar with his teeth.

Roby

Nel video Jimi Hendrix a Stoccolma il 23 maggio 1967.
Esattamente un anno prima che suonasse Milano



Posta un commento