domenica 22 marzo 2009

Nuovo nastro di Hendrix


Un nastro dimenticato e inascoltato da molto tempo sarà battuto all'asta il prossimo 28 Aprile a Londra, presso il CEO Fame Bureau.
Le quotazioni potrebbero raggiungere la ragguardevole cifra di £100,000.

Il nastro fu regalato a Carl Niekirk da Hendrix stesso. Il signor Niekirk lavorava in uno studio fotografico situato al piano sotto l'appartamento di Brook Street dove abitava Jimi , central London. Siccome c'era solo un'entrata per l'appartamento e questa era in comune con il negozio, il signor Niekirk incrociava spesso Hendrix e i suoi amici – incluso George Harrison – .

"Era un costante viavai di gente e di feste" ricorda.

Una volta, Hendrix domandò al signor Niekirk se poteva prestargli del latte e dello zucchero. Quando questi glieli portò su nell'appartamento, Hendrix gli regalò il nastro.

Il signor Niekirk disse: "Solo perchè glielo chiesi, lui me lo diede. Più semplice di così..."

Il nastro poi passò alla sorella del signor Niekirk, che gestiva un pub a Epping Forest, e là ha languito per decenni dimenticato in un armadio.

Il nero nastro di poliestere racchiuso in una anonima scatola verde, macchiata di caffè non dava assolutamente l'idea di che tesoro musicale potesse racchiudere. Una volta suonato, il nastro era inconfondibilmente Jimi Hendrix.
Si tratta di 14 tracce in tutto, registrate nel 1968, alcune probabilmente durante la lavorazione del terzo album Electric Ladyland ma la maggior parte sono registrazioni private, in cui Jimi suona la chitarra e canta accompagnato solo da un armonicista.
Probabilmente si tratta delle registrazioni con Paul Caruso.

Alcuni estratti di queste registrazioni di Jimi con Paul nel suo appartamento newyorkese, in passato sono già apparsi su alcuni bootleg:
"Bright Lights Big City" , "Room Full Of Mirrors" (MCA 2000 box) e "Tears Of Rage" (excerpts on the "Happy Birthday Jimi" bootleg)

Il nastro al momento è di proprietà di Mark Sutherland e Paul Jackson, che gestiscono il Cafe Music Studios in east London. Acquistarono il nastro una decina di anni fa dalla sorella del signor Niekirk, e ora, finalmente dopo anni di battaglie legali con Experience Hendrix, i due finalmente possono mettere all'asta il nastro.

Fonte:
www.independent.co.uk

The Fame Bureau


Posta un commento