giovedì 16 aprile 2009

Jimi Hendrix a Milano (Suoni & Visioni,27 Aprile 2009)


Jimi Hendrix a Milano (Suoni & Visioni,27 Aprile 2009) Non stop video

A un passo dal quarantesimo anniversario della morte, ecco un ventaglio ampio e accattivante, che promette di stupire e stuzzicare anche i più accaniti fedelissimi: è quello organizzato per l'omaggio video a Jimi Hendrix.
Il grande mancino viene qui raccontato e riepilogato attraverso oltre due ore che fotografano l'immensità del performer 'live', ma anche lo spessore del compositore, di cui emergono variabili e sfumature in quantità.
La selezione parte da lontano, addirittura dal 1965 quando, giovane e acerbo, Jimi è alle prime armi (qui con Buddy & Stacey and The Upsetters, il gruppo di Little Richard), mentre l'anno dopo, all'approdo in Europa, lo si vede insieme a Johnny Halliday, a Parigi.
Vita breve quanto intensa: lo si ritrova nel backstage con i Rolling Stones e in una serie impressionante di riprese di superba efficacia (al New York Rock Festival, nel 1968, a Woodstock, nel '69, all'Isola di Wight, nel '70 e a Maui, nelle Hawaii, in una sequenza non compresa nel montaggio del film "Rainbow Bridge").
Presenti molte delle canzoni simbolo di un musicista rimasto ineguagliato ("Hey Joe", "Purple Haze", "Voodoo Chile", "Foxy Lady" oltre a numerose cover, "Wild Thing", "All Along the Watchtower"...), sono stati raccolti infine segni dell'arte hendrixiana anche da vari special tv e in un rarissimo scorcio del suo arrivo all'aeroporto di Roma, nel maggio 1968.

In pratica un concerto 'ideale' di Jimi Hendrix
che si terrà
il 27 aprile 2009,alle ore 21
presso lo Spazio Oberdan (Viale Vittorio Veneto 2, Milano), tel. 02 7740 6300/6302
- ingresso libero fino ad esaurimento posti -

http://www.allaradio.org/rubriche/news/ricordare_l_insuperabile_jimi_hendrix_ezperience_7083

L'evento sarà anche occasione d'incontro tra coloro che assistettero al concerto di Jimi a Milano il 23 maggio 1968. Una serata assolutamente da non perdere!
Posta un commento