mercoledì 13 gennaio 2010

Il primo concerto fiction dedicato a Jimi Hendrix e Miles Davis


Grandi incontri con uomini straordinari nei Lampi di Musicamorfosi Gennaio a tutto Jazz a Monza con Giovanni Falzone che incontra in un concerto fiction lo spirito elettrico di Jimi Henrix e Miles Davis

Riparte con il botto il 2010 dei Lampi di Musicamorfosi: un gennaio densissimo di incontri eccezionali con uomini straordinari. Debutta in prima nazionale il primo concerto fiction della storia dove avrà finalmente luogo l’incontro mai avvenuto tra Hendirx e Davis (15-16-17 gennaio 2010).
The Jimi Hendrix Experience è un tributo al grande Jimi a 40 anni dalla sua scomparsa, ma anche l’immaginaria ricostruzione di una mancata collaborazione fra due delle più luminose stelle afroamericane della musica: Miles Davis e Jimi Hendrix.

Che genere di suoni avrebbe prodotto l'unione artistica di un gigante del jazz con un gigante del rock? Purtroppo non abbiamo avuto il modo di saperlo a causa della tragica morte del chitarrista di Seattle, pochi giorni prima del programmato incontro discografico dei due, ma oggi a 40 anni di distanza da qual mancato appuntamento, l’estro, la magia e la fantasia di Giovanni Falzone Prix du Musicien Européen dall’Accademia Francese del Jazz 2008, rendono “reale” quell’incontro.

Purple Haze, Fire, Maniac Depression di Jimi Hendrix, Solar and So What di Miles Davis brillano della luce di un incontro che la fantasia e l’energia del jazz elettrico di Giovanni Falzone restituiranno alla storia, alla verità della finzione che essa sola è fino in fondo, vera, proprio come diceva Glenn Gould, il più geniale pianista del XX secolo: “Un giorno o l’altro scriverò la mia autobiografia e sarà certamente un’opera di finzione.” Accanto ai brani dei due giganti afroamericani il programma si completa con Mosche Elettriche e November 19th due brani originali di Falzone e a Mr Jimi un brano originale costruito su un riff di basso di Hendrix.
Il progetto del concerto è anche un disco in uscita con la prestigiosa etichetta Cam Jazz
Giovanni Falzone trombettista e compositore, vincitore del Premio Miglior Musicista Europeo per l’Accademia Francese del Jazz. Vincitore del primo Premio "Miglior Talento Umbria Jazz 2000". Dal 1996 ad oggi ha suonato con direttori e solisti di fama internazionale: Sinopoli, Abbado, Giulini, Chailly, Sado, Berio, Jurowski, Giergev, Accardo, Domingo. Da sette stagioni le sue composizioni vengono regolarmente eseguite dall'Orchestra Verdi di Milano di cui per 6 anni è stato prima tromba.
Dal novembre 2002 SOUL NOTE ha prodotto cinque suoi progetti. Premio Django d’or 2004 nella categoria Miglior Nuovo Talento. Primo classificato nel referendum indetto dalla rivista Musica Jazz nel 2004 come Miglior Nuovo Talento. Palmarès de l’Académie du jazz 2008, Primo Premio al Trofeo InSound 2008.
Collabora con Musicamorfosi dal 2005, presenta il progetto in prima assoluta per Lampi accompagnato dal suo inossidabile Quartetto, le Mosche Elettriche: Valerio Scrignoli alla chitarra elettrica, Michele Tacchi al basso e Riccardo Tosi alla batteria.

Per lo spettacolo è prevista una tripla replica: 15-16-17 gennaio cui si aggiunge una replica speciale per le Scuole del territorio all’interno del progetto Il Passamusica, che prevede anche una mostra fotografica per avvicinare i giovani alla musica creativa passando dalla fascinazione per il gesto scenico, la prodezza atletica del gesto sonoro; il progetto è realizzato con il contributo della Fondazione delle Comunità di Monza e Brianza e l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Monza.
La mostra è visitabile dal 9 al 17 gennaio presso la vasca espositiva del teatro Binario 7 di Monza.

La settima edizione di Lampi, quinta nel cartellone del Teatro Binario 7, è ideata da Saul Beretta e prodotta da Musicamorfosi e promossa dal Comune di Monza, Assessorato alla Cultura con il patrocinio della Provincia di Monza Brianza

venerdì 15 gennaio ore 16.30 - Teatro Binario 7 - per i ragazzi delle scuole superiori progetto IL PASSAMUSICA
venerdì 15 - sabato 16 gennaio 2010 - Teatro Binario 7 - ore 21.00
domenica 17 gennaio 2010 - Teatro Binario 7 - ore 16.30 in collaborazione con UPM, Monza
THE JIMI HENDRIX EXPERIENCE - prima italiana -
Giovanni Falzone tromba e human effects Valerio Scrignoli chitarra elettrica
Michele Tacchi basso elettrico Riccardo Tosi batteria
Tutti i concerti iniziano alle ore 21.00. Venerdì 15 gennaio replica extra ore 16.30. Domenica 17 replica unica alle 16.30
Posta un commento